BRASATURA

aeronautica ed energia
Affidabilità e Garanzia

Brasatura in vuoto di particolari in acciaio e superleghe

TAG - Trattamenti termici

SERVIZIO

Il processo di brasatura in vuoto consiste nel saldare pezzi metallici con l’ausilio di un materiale d’apporto, senza la fusione dei materiali base. Il materiale d’apporto solidifica tra i lembi da brasare, assicurando la completa adesione degli stessi, come un’operazione di saldatura standard.

TAG - Trattamenti termici

STANDARD

Grazie alla tecnica adottata in TAG, è possibile creare particolari con geometrie altrimenti non producibili tramite una saldatura standard, per via della loro complessità. Inoltre, il reparto è in grado di effettuare anche la preparazione dei particolari da sottoporre a brasatura.

TAG - Trattamenti termici

VALORE

Grazie all’esperienza e ad impianti tecnologicamente avanzati, TAG  realizza trattamenti di brasatura per settori applicativi differenti: dall’aeronautico all’energetico; dall’automotive all’alimentare; dal biomedicale alla meccanica generale.

Il Reparto

Brasatura: dalla preparazione all’assemblaggio

In TAG si effettuano brasature in vuoto di particolari in acciaio, superleghe base Nichel e/o Cobalto. Il materiale d’apporto a base Nichel impiegato può essere di diverse composizioni e caratteristiche meccaniche in base all’esigenza. Il reparto effettua anche la preparazione dei particolari da sottoporre al processo: dal condizionamento, all’applicazione degli stop-off fino alla preparazione ed applicazione del materiale d’apporto. Inoltre svolge attività di puntatura a scarica capacitiva per l’assemblaggio di parti, quali ad esempio nastri di honeycomb metallici.

Brasatura - Applicazione
Brasatura - Brasatura in vuoto
Brasatura - Macchina
ALCUNI VANTAGGI
  • Maggiore controllabilità del processo;
  • Minore concentrazione di stati di tensionamento nel materiale base;
  • Migliore controllabilità delle deformazioni indotte dal processo sui particolari;
  • Assenza di zone termicamente alterate nelle aree brasate;
PROCESSI SPECIFICI

 TAG dispone di impianti con dimensioni differenti per le attività di brasatura in vuoto di parti in acciaio e superleghe, tra i quali anche uno con camera metallica. È inoltre a disposizione un impianto FIC (fluoride ion cleaning) per la pulizia preliminare dei particolari da trattare. La verifica delle parti brasate è affidata al personale del nostro reparto Controlli non Distruttivi che determina il risultato raggiunto tramite controlli visivi. Sonde boroscopiche e videoscopiche o i controlli LP sono gli strumenti utilizzati per garantire l’affidabilità del nostro prodotto.

Brasatura - Impianto FIC

Start typing and press Enter to search