Tecniche di misura non invasive e indagini non distruttive

 In News

Il primo “pomeriggio tecnologico” voluto da TAG e API Lecco

Si è svolto martedì 13 Marzo presso la sede di API Lecco il primo incontro, ribattezzato “pomeriggio tecnologico”, a tema prettamente tecnico della storia dell’Associazione. Argomenti del seminario sono stati i Controlli Non Distruttivi e le Tecniche di Misura Non Invasive: per parlarne sono intervenuti quattro relatori provenienti tanto dal mondo industriale che da quello accademico, in un momento che è stato volutamente concepito come scambio ed arricchimento tra i due ambienti.

L’iniziativa per questa conferenza è nata proprio in TAG: facendo una riflessione ci si è resi conto che spesso, nelle aziende del territorio che ci circonda, manca la consapevolezza delle possibili soluzioni disponibili per affrontare i problemi “di tutti i giorni”. Da qui l’idea di proporre ad un’associazione territoriale come API Lecco, nonché alla propria startup ApiTech, un pomeriggio di approfondimento su queste tematiche, iniziativa che è stata accolta prontamente e con entusiasmo.

L’incontro tra ricerca ed industria

È così nata l’idea del primo “pomeriggio tecnologico”, una sorta di “format” che da qui in avanti si pensa di poter replicare ed ampliare per andare incontro alle esigenze reali delle aziende del territorio. Il riscontro ottenuto con il primo incontro è stato senz’altro positivo: più di trenta partecipanti, tra ingegneri e figure tecniche delle aziende della zona, sono intervenuti con interesse al seminario; le premesse per proseguire su questa linea ci sono tutte.

L’argomento di questo primo incontro è stato proposto dal nostro collaboratore Flavio Vendramin, specialista ed esperto di Controlli Non Distruttivi: “Nell’immaginario comune i CND sono un insieme di metodologie d’ispezione che hanno a che fare solo con settori di nicchia, vedi l’aeronautico: quello che mi sono proposto organizzando questo incontro era di diffondere la conoscenza di questi metodi, che possono in realtà essere utili per la risoluzione di problematiche molto più vaste… per farlo però bisogna essere consapevoli di questa opportunità!”.

Alcune foto degli interventi dei quattro relatori del “pomeriggio tecnologico”

I temi del “pomeriggio tecnologico”

È quindi da qui che è nato lo spunto per l’organizzazione del convegno: dal lato industriale, oltre all’intervento di Vendramin, che ha approfondito le tecniche dei Liquidi Penetranti ed Ultrasuoni, c’è stata anche l’importante presenza del Dott. Luigi Merletti, Presidente di CFE-CND (Centro Addestramento ed Esami CND) e, fino a Dicembre 2017, di ITANDTB (Italian Aerospace Non Destructive Testing Board).

Nel proprio discorso il Dott. Merletti ha sottolineato l’estrema importanza dei Controlli Non Distruttivi, spesso banalizzati o condotti come attività di routine con scarsa attenzione, con risultati potenzialmente catastrofici; nello specifico ha poi approfondito le tecniche della Radiografia e della Tomografia Assiale Computerizzata, che sta avendo rapida diffusione dall’ambito medico a quello industriale.

Dal mondo accademico invece sono stati due gli interventi proposti: il primo del Dott. Marcello Campione, docente di Fisica della Materia presso l’Università di Milano Bicocca, che ha approfondito il tema delle microspie a scansione di forza, una tecnica che permette di “sentire con il tatto di un atomo”; il secondo argomento è invece stato proposto dal Dott. Marco Tarabini, docente di Misure e Tecniche Sperimentali presso il Politecnico di Milano, che nel proprio intervento ha raccontato le novità presenti nell’ambito delle misure 2D e 3D tramite tecniche di visione.

Noi di TAG siamo felici che la nostra iniziativa abbia avuto il successo sperato e confidiamo che questo passo sia il primo di una lunga serie nell’ottica di una sempre più stretta collaborazione e condivisione di conoscenze tra le parti; siamo altresì felici che sia API Lecco che le realtà accademiche del territorio abbiano risposto prontamente al nostro stimolo: da sempre siamo convinti che insieme si possa arrivare lontano e fa piacere vedere come questa linea di pensiero sia condivisa.

Recent Posts
Contatti

Se desideri essere ricontattato nel più breve tempo possibile, utilizza questo form! Esplicita la tua richiesta e i tuoi contatti per ottenere riscontro dal nostro team.

Start typing and press Enter to search